Tramonti a cavallo nella pampa: sogno di un viaggio nelle “estancias” argentine

Chilometri di distese collinari. Qua e là enormi alberi secolari sotto i quali si riparano dal sole le fulve mucche Jerefort, le brune Angus o le bianco-nere da latte. Ad attraversare questi spazi enormi e silenziosi, gauchos (mandriani) a cavallo.

Read More

Tigre: paradiso fluviale e verde a 30 km dalla cosmopolita Buenos Aires

A Buenos Aires si condensa un terzo della popolazione di tutta l’Argentina. Un dato che giustifica l’immagine di capitale caotica e vitale a tutte le ore del giorno e della notte. I porteños, da bravi argentini, amano però anche il relax nel verde.

Read More

Santa Fe

Santa Fe, pietra miliare della Costituzione argentina

Nella sua storia cinquecentenaria (fu fondata da Juan de Garay nel 1573), è stata già dimostrata almeno due volte. La prima, quando l’intera città fu trasferita 80 km più a Sud dell’originaria posizione, perchè i terreni non erano adatti ad alcune coltivazioni. La seconda, più recentemente, quando il fondale troppo basso nel porto costruito nel 1910 ne ha reso necessaria la dismissione e la realizzazione di un altro fuori città.

Read More

Sulla cordigliera delle Ande tra montagne costellate di cactus

Vette innevate, aride distese di cactus, vegetazione lussureggiante e canyon di roccia rossi. Il Nord-Ovest argentino (Noa), al confine con Cile e Bolivia, è una nazione nella nazione. Incontaminato dalla modernità, vi farà presto dimenticare la cosmopolita atmosfera di Buenos Aires.

Read More


Cascate di Iguazù: contese come una coppa del mondo di calcio

Se le contendono come una coppa del mondo, nella migliore tradizione antagonistica di Argentina e Brasile. Le cascate dell’Iguazù (in lingua degli aborigeni Guaranì significa “acqua grande”) sono uno spettacolo naturale imperdibile, dichiarato patrimonio dell’umanità dall’Unesco nel 1986, ma già famoso ai tempi delle missioni gesuite (tanto da essere servite come scenografie per il celebre film “Mission”). Non hanno stagione: le si può ammirare tutto l’anno e sono raggiungibili in pullman o aereo da ogni parte di Argentina, Brasile e Paraguay

Read More

Salta

Ande argentine: montagne di sette colori e saline grandi come laghi

Esistono luoghi dove il tempo pare essersi fermato e dove l’orgoglio delle proprie origini, affondate nella terra arida sulla quale sopravvivono solo i cactus, prevale anche sul senso di appartenenza alla nazione. Uno di questi è il NOA: Nord Ovest Argentino.

Read More

Mar del Plata

Mar del Plata, regina dell’estate argentina e della “buena onda”

La Miami dell’Atlantico del Sud, la San Diego della East Cost. Mar del Plata è la città argentina più simile alle capitali statunitensi delle vacanze e del wellness. Un paragone che a noi europei rende bene l’idea ma che gli argentini mal digeriscono, considerato lo storico antagonismo con gli americani del Nord (detti ironicamente “yankees”).

Read More

San Ignacio

San Ignacio: rovine rosso fuoco nel cuore di Misiones

Solo la quantità di hotel e ostelli (non sempre garanzia di qualità) lascia presumere che a San Ignacio (60 km a Nord-Est di Posada) ci sia la più suggestiva e conosciuta missione (da qui il nome della Provincia, Misiones) dei gesuiti in Argentina. Chiamata Minì (ma non per le dimensioni) ed aperta tutti i giorni dalle 7 alle 19, è costituita da rovine dal colore mordorè, splendide soprattutto all’alba ed al tramonto (alle 19 d’inverno ed alle 20 d’estate spettacolo di luci e musica).

Read More

Polo La Aguada

Un weekend di polo (da vedere, vivere e giocare) nel cuore della Pampa argentina

Esclusivo. E’ questo l’aggettivo che meglio descrive lo sport in cui l’Argentina rappresenta il “non plus ultra” mondiale: il polo. Cavalli lanciati a 50 km orari in campi tre volte quelli da calcio, repentini cambi di direzione e brusche frenate. Otto giocatori brandiscono una stecca per colpire una piccola pallina che schizza anche a 180 km ora.

Read More